Come sfruttare una carta di credito per gli acquisti online

AziendeCommenti disabilitati su Come sfruttare una carta di credito per gli acquisti online

Si tratta di una soluzione pratica e funzionale per chi ha già un conto corrente aperto presso la banca BNL. Una carta di credito con caratteristiche utili, limiti apprezzabili e soprattutto commissioni vantaggiose. Analizziamo nel dettaglio il suo funzionamento e le garanzie d’utilizzo correlate.

Carta di credito BNL Classic, come funziona

La carta di credito BNL Classic sfrutta per il suo funzionamento il circuito Mastercard. Grazie a questa tipologia di carta è possibile effettuare acquisti non solo nei negozi in giro per la città ma anche presso gli store online, in totale sicurezza.

La carta è dotata di tecnologia contactless, pertanto è in grado di autorizzare velocemente un pagamento, fino ad un massimo di 25 euro, senza digitare il codice Pin ma semplicemente avvicinando il microchip al lettore Pos. Una valida alternativa alla carta american express gold.

La carta di credito BNL Classic consente gli acquisti in totale sicurezza, considerando anche il fatto che ogni transazione è monitorabile attraverso l’App collegata sul proprio cellulare.

Il canone annuale previsto è di 40 euro all’anno. Si ha a disposizione un fido di 5000 mila euro ed è possibile effettuare il rimborso delle somme ottenute tramite saldo oppure metodo revolving.

Caratteristiche e limiti della carta di credito BNL Classic

Innanzitutto va sottolineato che la carta di credito BNL Classic offre ai suoi clienti un primo anno senza canone. È possibile richiedere la carta in maniera rapida e sicura, semplicemente effettuando l’accesso all’Area Clienti BNL presente sul sito ufficiale oppure procedendo tramite app. Nell’arco di pochi giorni, la carta arriva direttamente al domicilio del richiedente.

Caratteristiche

Tra le caratteristiche più importanti della carta di credito BNL Classic c’è quella che permette al proprietario di disattivarla, nel momento in cui si prevede di non utilizzarla per un po’.

La funzione di disabilitazione è possibile anche per acquisti specifici (ad esempio solo per gli e-commerce) oppure in caso di viaggio all’estero, solo per alcuni Paesi. Ad ogni modo la funzione di SMS Alert permette di ricevere subito e in tempo reale una notifica relativa ad un’operazione effettuata, che si tratti di un pagamento o di un prelievo a sportello.

Assicurazioni

Per tutelare il proprietario nei confronti di un uso fraudolento della stessa, la carta prevede una serie di assicurazioni. Ad esempio:

  • I bagagli risultano coperti di assicurazione, in caso di furto o smarrimento durante un viaggio (rispettivamente fino a 2.066 euro nel primo caso e fino a 260 € per acquistare prodotti di prima necessità, nel caso in cui la valigia venga consegnata con oltre 6 ore di ritardo)
  • È possibile assicurare fino ad un valore massimo di 1.033 euro i beni acquistati tramite la carta
  • Se al momento del prelievo con carta, si viene derubati della somma, la carta BNL Classic prevede una copertura fino ad un massimo di 250 euro

Limiti

La carta di credito BNL Classic impone alcuni limiti da osservare che riguardano i plafond da rispettare, le commissioni da corrispondere e la quota annua da pagare per un’eventuale carta aggiuntiva.

Da sottolineare infine che la carta di credito BNL Classic permette di ricevere anche accrediti ma in maniera gratuita.

 

 

© 2015 Consorzio Universitario del Friuli